W le primarie

Il trionfo di Vendola nelle primarie in Puglia e l’alta partecipazione spiegano bene perché una parte del PD è fortemente ostile a questo strumento di partecipazione: senza primarie avrebbero potuto far fuori Vendola e fare tutti i loro bei giochini e tatticismi. Con le primarie no!
W le primarie!
Questo a caldo….poi ovviamente si possono fare mille riflessioni sul caso Puglia e alcune le avevo già fatte qui. (Qui invece quelle di Luca Sofri sull’incapacità della classe dirigente del PD; e ancora Scalfarotto su come ci mangiamo sempre il futuro, compresi persone valide e capaci).
Comunque la questione di fondo è tutto sommato semplice: chi sceglie i candidati? Le segreterie (o peggio ancora i capi delle diverse correnti) oppure i cittadini, gli iscritti, i simpatizzanti? Io sono per la seconda! Da sempre e senza esitazione.

Annunci

2 pensieri su “W le primarie

  1. Pingback: In difesa delle primarie (e del PD e della memoria) « Briciole caotiche

  2. Pingback: A me piace Nichi Vendola « Briciole caotiche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...