Francesco Gesualdi stasera a Lodi

Segnalo per stasera l‘incontro con FRANCESCO GESUALDI organizzato dal Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale (MEIC) di Lodi (ore 21, presso l’Aula Magna del Liceo Verri di Lodi).

Incollo il testo dell’iniziativa e il volantino. Sul sito del Centro Nuovo Modello di Sviluppo è possibile scaricare gratuitamente il libro di Gesualdi “L’altra via” e leggere l’appello della Campagna “Cerca la rotta”. Sul sito Pisa Notizie una sua intervista sul libro.

“Sarà con noi FRANCESCO GESUALDI, una delle voci più profetiche e rappresentative del movimento italiano per un’economia alternativa, più sobria e più giusta.

Allievo di don Lorenzo Milani nella Scuola di Barbiana, con il Centro Nuovo Modello di Sviluppo (www.cnms.it), che ha fondato a Vecchiano (Pisa) nel 1985, da tempo Francesco lavora e si batte per la promozione e la diffusione di nuovi stili di vita, più equi, più giusti e rispettosi dell’ambiente, e per sostenere il consumo critico (La “Guida al consumo critico” è giunta alla 5a edizione, e sarà disponibile per l’acquisto, insieme ad altri testi, durante la serata).

Nel suo ultimo lavoro, “L’altra via”, che dà il titolo all’incontro (scaricabile gratuitamente da qui), scritto nel 2009 nel pieno della crisi economica che ancora ci coinvolge, Gesualdi si spinge un passo in avanti: la sua tesi fondamentale è che per quanto profetiche e sempre più importanti, le esperienze maturate in Italia e nel mondo in questi anni per dimostrare che “un’altra economia è possibile” (finanza etica, consumo critico, commercio equo e solidale, gruppi di acquisto solidale, bilanci di giustizia, distretti di economia solidale, …) non siano riuscite a permeare con i loro fondamenti e le loro buone pratiche tutta la società, da un lato per la mancanza di spessore politico, dall’altro perché per dirigersi verso cambiamenti radicali è necessario mettere in discussione il sistema economico dominante avendo la forza di immaginare i contorni di quello che dovrà prenderne il posto.

Sul territorio è stata allora lanciata l’iniziativa “Cerca la rotta”, mediante la quale si stimola la nascita di “gruppi di studio” a livello locale, per costruire insieme le basi teoriche e di condivisione sociale necessarie a fondare un nuovo modo di “fare economia” e di organizzare il vivere sociale.

L’obiettivo non è certamente quello di proporre ricette facili e immediatamente disponibili, ma è necessario “cambiare rotta” per cercare insieme un’altra via su cui incamminarci, e iniziare a percorrerla con tenacia e convinzione.

Vi aspetto allora lunedì 8 a Lodi, sperando che l’incontro con Francesco Gesualdi possa essere il primo passo di un cammino più lungo.”

Paolo Daccò
Meic Lodi


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...