Giovani, laureati, in fuga all’estero per scelta

Pensando a Max, Claudia, Marco, Chiara, Francisco, Laura e…con un’enorme stima!
Repubblica ha pubblicato un questionario per giovani italiani “fuggiti” all’estero per lavoro…ne sono uscite 19.000 (diciannovemila!!!) storie.
L’idea è nata dal libro “Vivo altrove” (Bruno Mondadori, 2010) di Claudia Cucchiarato, c’è anche un sito web e poi il Manifesto degli espatriati!
Cosa c’entro io che comodamente (e pigramente) non mi sono mosso da Lodi?
L’idea di fondo è che purtroppo l’Italia non sia un paese per giovani (riprendendo uno slogan), per chi va via, ma anche per chi resta cercando di cambiare qualcosa e si scontra con baronati, raccomandati e privilegiati.
Un paese immobile e senza meritocrazia e ricambio generazionale (in politica, per dire, ma non solo) con giovani sempre più vecchi (ormai in Italia si è giovani fino a 35-40 anni, età in cui all’estero si è leader di una Nazione) e precari.
(Visto sul profilo di fb di Marilena Parenti, qui il suo blog.)

Annunci

5 pensieri su “Giovani, laureati, in fuga all’estero per scelta

  1. Grazie del pensiero, Michele. Avevo visto il questionario, non fosse che non rispondo mai ad appelli online e similia ci avrei fatto un pensierino.

  2. E però se ce ne andiamo tutti (ed io l’ho fatto) l’ironia è che il Paese va ancora più a rotoli… restare a volte è una battaglia.

  3. Pingback: Esserci a Firenze – Prossima fermata: Italia « Briciole caotiche

  4. Pingback: Ancora sulla riforma dell’Università « Briciole caotiche

  5. lasciamolo ai filgi dei gerontocratici ….le tasse se le paghino loro ….io me ne vado…
    dopo studi e sacrifici il massimo che puoi avere e` 600 euro di un posto precario regalato in cambio ….di voti…che pena!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...