Il 2010 è stato l’anno più caldo e di altre considerazioni sui cambiamenti climatici

Il 2010 si profila come l’anno più caldo (o meglio il secondo per una differenza di 0,01°C rispetto al 2005) da quando esistono sistemi affidabili di rilevamento della temperatura.
Ne ha scritto la stampa nei giorni scorsi, riprendendo l’Organizzazione meteorologica mondiale (Wmo), ne ha fatto un post molto dettagliato il sito Climalteranti, punto di riferimento per chi è interessato ad approfondire i temi legati ai cambiamenti climatici.
Il 2010 l’anno più caldo? Ma come con questo freddo e con tutta la neve che ha fatto? Lo stesso sito, in un altro post, aiuta a capire la differenza tra clima e meteo. Infine qui si trovano le considerazioni e un bilancio sull’ultima Conferenza dell’ONU sui Cambiamenti Climatici, svoltasi a Cancun a dicembre (di cui avrei voluto scrivere da tempo, ma riesco solo ora), in particolare sulle novità introdotte in materia di mitigazioni.
Buona lettura!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...