Il mio fiocco giallo: i nomi del futuro

Alisba, Jeff, Leprince, Simon, Abdel, Melissa, Benedetta, Sara, Luca, Nicolò, Alessia, Vasco, Kevin, Youssra, Anita , Elia, Noemi, Giacomo, Jeff, Simon, Daniel, Gioia, Lenin, Ghofran, Yuri, Arthur, Iris, Matteo, Filippo, Diego, Sofia, Sonia, Alessia, Giancarlo, Andrea, Alessandro, Emma, Luigi, Isabella, Charlotte, Veronica, Michelle, Camilla, Nehemie, Jarin, Federico, Yani, Larissa, Giada, Camilla, Lucia, Erik, Idris, Kevin.
Mi sembra che quest’anno, rispetto al 2010, ci sia stata meno enfasi sulla giornata del 1 marzo, lo sciopero degli immigrati.
Questo elenco di nomi sono i compagni di asilo di mia figlia Marta, 2 classi una cinquantina di bambini: la società multietnica esiste già, è una realtà!
La normalità per i nostri figli. Compagni “marroni” e compagni “rosa” (come dice Marta), amici con i nomi che non si capisce se sono maschi o femmina, classi in cui tutti partecipano alla festa di Natale e Babbo Natale, sbagliando la pronuncia di molti nomi, dice “l’anno prossimo mi regalerò un corso di lingue!“.
Questo è il bello della nostra società oggi: bambini da circa 20 nazioni diverse…un mondo di ricchezza e diversità!
La foto: è un pezzo del mappamondo gigante all’asilo di Marta con i paesi di provenienza di tutti i bambini..lavorano molto su questi temi.

3 pensieri su “Il mio fiocco giallo: i nomi del futuro

  1. Pingback: Il mio fiocco giallo: i nomi del futuro | Cronache dal nord Italia

  2. Pingback: Lodigiani accoglienti? (dalla Caritas lodigiana) « Briciole caotiche

  3. Pingback: Un San Valentino speciale (o meglio normale) « Briciole caotiche

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...