Palo a palo

Quando si dice tornare a fare politica porta a porta! Qui ci siamo quasi: sui pali di corso Lodi ci sono questi cartelli non con slogan generici, ma temi concreti per quella zona.
Più in generale la campagna elettorale di Milano mi sembra interessante per la creatività e la capacità di combinare strumenti comunicativi innovativi (social network…) e iniziative diffuse e puntuali per la città. Fra pochi giorni Ne testeremo anche l’efficacia!
Ps: naturalmente i cartelli sono abusivi, nonostante la denuncia (anche questa creativa) dei radicali!

20110509-093327.jpg

20110509-093355.jpg

Un pensiero su “Palo a palo

  1. Pingback: Su Pisapia, il centrosinistra e Milano « Briciole caotiche

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...