Referendum: sconti, link e articoli

Ormai ci siamo: domenica e lunedì si vota per i 4 referendum.
Voglio segnalare le ultime cose in un mare di iniziative di queste ore finali di campagna elettorale.

La Libreria Sommaruga di Lodi applicherà uno sconto del 10% a chiunque si presenterà con la tessera elettorale timbrata: da martedì 14 giugno a domenica 19. È una iniziativa promossa dalla rete “San Tommaso is back” a cui la Libreria Sommaruga ha deciso di aderire (il risultato è una catena di eventi a Enna, Napoli, Milano, Treviso, Palermo, Genova e perfino New York)

Un convincete articolo di Paolo Daccò che invita ad andare a votare e votare sì (lo incollo sotto).

Il volantino del Comitato Lodigiano Energie Alternative e Rinnovabili e i link al comitato nazionale contro il nucleare. Sull’acqua avevo scritto qui. Per il legittimo impedimento invece qui.

E poi il manifesto più bello, l’ultimo in basso.

Perché domenica 12 e lunedì 13 giugno dobbiamo tutti andare a votare per il referendum?
Perché ci piace scegliere e abbiamo a quorum la democrazia; perché ci hanno sempre insegnato che votare è un diritto ma anche un dovere, e partecipare alle decisioni sul bene e il futuro di tutti è un privilegio troppo grande, conquistato con fatica e con il sangue, per permetterci di restare a casa; perché ci sentiamo cittadini di questo meraviglioso e bistrattato Paese, e ogni volta che possiamo diamo il nostro contributo, prendendo carta d’identità e tessera elettorale e andando al seggio di buon mattino, per respirare l’aria frizzantina della libertà; perché su quello che ci riguarda decidiamo noi, non qualche centinaio di parlamentari che non abbiamo eletto, perché sono stati tutti nominati; perché mettere i referendum all’ultima data utile ci è costato qualche centinaio di milioni di euro, e buttarli due volte non andando a votare non sarebbe carino; perché ci piace l’odore della scheda elettorale e il rumore che fa la matita sulla carta nel segreto dell’urna; perché magari siamo tra quel milione e quattrocentomila cittadini che senza casacche di partito, sfidando il freddo e le piaghe da banchetto, hanno firmato o fatto firmare i moduli per consentire a tutti di votare.
Perché domenica 12 e lunedì 13 giugno voteremo SI?
Perché la legge è uguale per tutti, potenti, impotenti, abbienti e nullatenenti; perché l’energia del futuro non sarà nucleare, e i pochi soldi del presente vanno spesi per la ricerca sulle fonti rinnovabili e la produzione di energia pulita; perché fra pochi anni prodursi elettricità sul tetto, anche senza incentivi, costerà meno che comprarla da qualunque centrale; perché il nucleare è il passato che ritorna, tragico e rischioso, e ci arriverà a uno sputo da casa (sapete dov’è Caorso?). Perché l’acqua è mia e la gestisco io, senza pagare profitti a nessuno; perché adesso la pago poco, la uso bene, e posso controllare chi la gestisce, capire se butta via i miei soldi invece di fare manutenzione e migliorare la rete, se è lì solo per la poltrona o per fare davvero gli interessi dei cittadini; perché i beni comuni (acqua, aria, ambiente, salute, istruzione, territorio …) sono il futuro della politica e lo spazio del nostro essere cittadini sovrani: perché deve gestirli qualcun altro da fuori, quando lo facciamo meglio noi, qui, da soli e pagando di meno? Perché il vero mercato è quello che si fa in piazza, non quello che prima lo studi sui libri e poi quando meno te lo aspetti ti esce dal rubinetto; perché noi siamo una nuova generazione di cittadini, capace di mettere finalmente al centro le comunità locali, il bene di tutti e non quello di qualcuno.
Perché i miei nipoti un giorno, almeno di questo e sorvolando su tutto il resto, mi ringrazieranno.
Paolo Daccò Presidente diocesano Meic

Un pensiero su “Referendum: sconti, link e articoli

  1. Pingback: Hanno vinto i cittadini « Briciole caotiche

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...