Hanno vinto i cittadini

In tv tutti a chiedersi: “ha vinto Di Pietro? O ha vinto Bersani? E Berlusconi ha perso davvero?”.
Ecco io penso che abbiano vinto i cittadini. Il popolo italiano.
Io voglio ringraziare tutti quelli che si sono sbattuti (molto più di quanto abbia fatto io), anche qui nel Lodigiano: Alberto, Ercole, Paolo…e tutti gli altri!
Questa vittoria ai referendum è solo merito loro!
Sotto la bandiera alla mia finestra messa qualche giorno fa.
Io però non voglio appropriarmi di questa vittoria. Perché, ripeto, questa è una vittoria dei cittadini. Sarebbe utile che lo capissero tutti!

3 pensieri su “Hanno vinto i cittadini

  1. Perché, tu forse non sei un cittadino? Questa vittoria è anche tua, è anche nostra. Quest’anno lo ricorderemo sicuramente come un anno in cui qualcosa è cambiato. Qualcosa non è cambiato ancora, ma cambierà, vero?

  2. Certo. Il mio voleva essere un tributo e un ringraziamento a tutti quelli che si sono sbattuti per raggiungere questo risultato. Molto più di quanto sia riuscito a fare io.
    E poi ero un po’ infastidito dalla incapacità dei media italiani (specialmente la tv) dall’uscire dallo schema (anche per pigrizia) che li porta sempre e comunque a riferirsi ai partiti, anche nel caso come questo in cui un ruolo decisivo lo hanno avuto i vari movimenti e comitati. Era emblematico vedere le trasmissione di commento ai referendum: in studio c’erano solo rappresentati di maggioranza e minoranza (a battibeccare come sempre) e giornalisti di destra e sinistra, mentre dei comitati nessuno. Con loro solo collegamenti veloci dalle piazze o servizi folkloristici (tipo: i bambini che si rincorrevano sotto le bandiere, i giovani con i rasta, la musica a palla). Ecco, una rappresentazione semplicistica e riduttiva (per pigrizia, ripeto) di una realtà invece molto più complessa e composita che ha dato vita a questa bella esperienza, in cui ci sono stati anche i partiti insieme ai movimenti e dei cittadini. Una esperienza, per rispondere alla tua domanda, che da sola non cambierà qualcosa ma unità a tutto il resto cambierà molte cose.😉

  3. Pingback: Dopo il referendum sull’acqua « Briciole caotiche

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...