La sentenza giusta

È quella di Parma che condanna i vigili che avevano ingiustamente arrestato, picchiato, insultato e umiliato un ragazzo Emmanuel Bonsu perché nero (ne avevo scritto qui, sbagliando anche il cognome del ragazzo!). Uno dei vigili aveva anche posato per una foto ricordo con il ragazzo e glia aveva consegnato una busta con scritto “Emmanuel negro”.
Gli 8 vigili coinvolti sono stati condannati per oltre 39 anni complessivi.
È stata anche riconosciuta l’aggravante di razzismo.
Speriamo che in appello siano confermate le condanne.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...