Con Balotelli

La vignetta su Balotelli di oggi sulla Gazzetta è vergognosa. In senso letterale: chi l’ha fatta e chi l’ha pubblicata dovrebbe vergognarsi.
Naturalmente la libertà di satira è sacra, ma manifestare così platealmente gli stereotipi razzisti, il peggio del nostro retaggio culturale, è, appunto, vergognoso. Ne hanno scritto in molti oggi. Io mi associo. E forse dovrebbero scusarsi.
Premesso che di calcio non capisco niente, qui poi, in tempi non sospetti, ho manifestato più volte la mia simpatia istintiva e sanguigna per Balotelli, aperto naturalmente ad accogliere argomentazioni sfavorevoli sul suo carattere o sul suo comportamento. 
E però per me Balotelli è quello della rovesciata in Italia-Irlanda o quello delle flessioni non fate agli allenamenti.
PS: Balotelli è criticabile, come tutti, naturalmente, e può essere oggetto di satira, ci mancherebbe altro. Ma c’è satira e satira, quella di Makkox, ad esempio, è pungente ma non insulta.

Un pensiero su “Con Balotelli

  1. Pingback: Riassumendo…e buone vacanze! « Briciole caotiche

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...