In ricordo di Gianfranco Mariconti, partigiano lodigiano deportato

Gianfranco MaricontiHo avuto la grande fortuna di aver conosciuto Gianfranco Mariconti. E non solo di averlo conosciuto, ma anche il privilegio di averlo come compagno di strada in un pezzetto della mia vita politica.
È una persona che ho molto ammirato, ho imparato tanto da lui e dalla sua umanità.
Gianfranco Mariconti è morto nell’autunno del 2011 e solo oggi mi accorgo che, stupidamente, non gli avevo dedicato nemmeno un post (meriterebbe molto di più).
Rimedio adesso, rilanciando questa iniziativa promossa da Casa del Popolo, ANPI provinciale, ANPPIA, ANED
In ricordo di Gianfranco Mariconti
lodigiano partigiano nelle Langhe, deportato nel campo di sterminio di Flossenbürg
domenica 27 gennaio 2013, ore 16,00 presso la Casa del Popolo a Lodi
Qui si può scaricare l’intero libro (a cura di Ercole Ongaro) “MEMORIE DI VITA E DI INFERNO” che racconta la sua storia.

mariconti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...