Salvare immigrati in mare

la_scelta_di_catia_Davvero una cosa straziante. Ed eroica.
E mi risuona nelle orecchie: “Fede, una bambina c’è!!”. e penso ai miei figli.
Ho faticato ad arrivare fino in fondo al video e ho interrotto più volte benché duri meno di 7 minuti.
Di solito non pubblico video così, ma sul dramma dei migranti e dei profughi che muoiono in mare c’è così tanto squallido sciacallaggio. Consiglio di guardare il video che racconta il lavoro incredibile e devastante fatto dalla nostra Marina Militare.
Il video, come spiega il Corriere della Sera che lo pubblica, fa parte di una Web serie e docufiction «La scelta di Catia – 80 miglia a sud di Lampedusa»: è la storia di tanti salvataggi di migranti e della prima donna comandante di una nave militare italiana, Catia Pellegrino. La docufiction partirà su Corriere.it lunedì 29 settembre (10 puntate, una al giorno da lunedì al venerdì) e verrà trasmessa su Rai3 in prima serata lunedì 6 ottobre. La docufiction è stata realizzata da H24 (idea di Mauro Parissone, regia Roberto Burchielli) per Rai Fiction con Corriere della Sera e Marina Militare.

Tra le belle storie (qui avevo raccontato del lavoro della Caritas), segnalo quella della famiglia Catrambone che, dopo aver sentito l’appello del Papa in visita al centro di accoglienza a Lampedusa, ha costituito un’associazione Moas (Migrant Offshore Aid Station) per organizzare salvataggi in mare di migranti con una motonave che è stata appositamente acquistata (qui il video con l’intervista a Regina Catrambone).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...